Beauty Detox: 5 regole per purificare la pelle del viso

Obiettivo: purificare! La vita frenetica, lo stress e lo smog mettono a dura prova la pelle del tuo viso che può presentare brufoletti o apparire spenta. Se il tuo obiettivo è una pelle liscia e luminosa, è il momento giusto per un periodo di detox. Scopri le 5 regole fondamentali per depurare la pelle.

Regola n.1: Iniziare la depurazione dall’interno

Il primo passo per essere belle fuori è esserlo anche dentro! Quali sono, in cucina, i migliori amici della pelle?

Acqua, tè verde e tisane: una corretta idratazione è la migliore alleata per combattere le tossine. Il tè verde ha proprietà antiossidanti, mentre se preferisci le tisane puoi scegliere ingredienti drenanti e depurativi come il finocchio, la liquirizia, il cardo mariano o la rosa canina. Cerca di bere almeno 1 litro di acqua ogni giorno!

Acidi grassi insaturi: una pelle spenta o piena di imperfezioni potrebbe essere segno di una carenza di Omega 3 nel metabolismo. Li trovi in abbondanza nelle noci, nelle mandorle, nel pesce atlantico, nei semi di lino, di chia e nella verdura a foglia larga.

Le fibre: un intestino regolare permette al nostro corpo di liberarsi degli scarti quotidianamente. Includi nella tua dieta legumi, verdura cruda e cotta e cereali integrali.

Gli alimenti da evitare: una pelle imperfetta può essere conseguenza di un pH troppo acido. Limita gli elementi troppo acidificanti come alcool, aceto, carne rossa e alimenti ricchi di grassi saturi.

Regola n. 2: Seguire ogni giorno un preciso rituale

Residui di make-up, sebo e inquinamento atmosferico si accumulano nei pori creando irritazioni e brufoletti. Ecco perché curare la detersione della pelle mattino e sera è così importante per il benessere della nostra pelle: scegli un detergente delicato al mattino e uno adatto a rimuovere il trucco efficacemente alla sera, evitando però i prodotti troppo aggressivi, che potrebbero irritare la pelle delicata del viso. Concludi il rituale di pulizia tamponando un tonico astringente con un batuffolo di cotone.

Regola n. 3: Esfoliare 1 volta a settimana

Non dimenticare di esfoliare la pelle una volta alla settimana, per eliminare lo strato superficiale di cellule morte.

Scrub o gommage? Il principio è lo stesso, ma il gommage contiene dei microgranuli più piccoli e meno concentrati che lo rendono indicato per le pelli più sensibili e delicate.
Per non agire in maniera troppo aggressiva, ricorda sempre di utilizzare l’esfoliante sul viso umido.

Regola n. 4: Depurare anche di notte

Durante la notte la pelle continua ad agire per combattere i danni subiti durante il giorno.
In queste ore risulta particolarmente ricettiva, potendo agire senza essere disturbata dai fattori di stress ambientale.
Ecco perchè la night detox routine è un momento particolarmente efficace per rigenerare la pelle: scegli prodotti dalla texture ricca, a base di antiossidanti per ridurre i danni causati dai radicali liberi.

Regola n. 5: Scegliere il giusto make-up

Il trucco che applichi al mattino rimarrà con te tutto il giorno. Un prodotto sbagliato soffocherà la tua pelle, favorendo l’accumulo di tossine e la formazione di imperfezioni.
Allo stesso modo, un prodotto non adatto al tuo tipo di pelle può causare eccessiva secchezza o aumento della produzione di sebo.
Trovare i prodotti perfetti per te potrebbe richiedere tempo, ma sarai ricompensata da una pelle visibilmente sana e luminosa.

Ritiro Gratuitoin farmacia

Spedizione GratuitaPer ordini superiori a € 35

Spedizione RapidaConsegna in 1/2 giorni lavorativi