L'alimentazione detox

Il termine “detox”, in italiano “disintossicare”, fa riferimento ad un regime alimentare che ha lo scopo di depurare l’organismo dalle tossine. Tra i fattori che contribuiscono all’accumulo di tossine e scorie rientrano il consumo di cibo spazzatura e bevande eccitanti , l’inquinamento ambientale e l’uso di farmaci. L’alimentazione detox , pertanto, non è direttamente finalizzata al dimagrimento ma si pone l’obiettivo di migliorare lo stato di salute complessivo favorendo il regolare meccanismo di depurazione e disintossicazione dell’organismo.

Stili di vita detox

Esistono diversi tipi di piani alimentari depurativi che si differenziano per durata e per metodo utilizzato. Alcuni di essi apportano variazioni all’alimentazione, altri sono più rigidi e prevedono il digiuno completo per un periodo limitato. I consigli fondamentali da seguire per depurarsi sono:

Modificare l’alimentazione: è fondamentale la sostituzione dei cibi considerati intossicanti con alimenti ad azione depurativa. I primi sono alimenti che contengono proteine e grassi animali, additivi come coloranti, addensanti e conservanti e carboidrati raffinati. Gli alimenti disintossicanti, invece, sono quelli ricchi di acqua, sali minerali, fibre e vitamine. Uno dei rimedi naturali più utilizzati per la depurazione è l’acqua tiepida con il succo limone, preferibilmente da bere la mattina.

Fare attività fisica: l’esercizio fisico stimola e migliora il sistema linfatico, essenziale per l’eliminazione delle tossine. Un percorso detox prevede almeno 20 minuti al giorno di attività fisica intensa.

Bere molta acqua: il consumo di acqua è fondamentale per evitare la disidratazione e favorire l’espulsione delle tossine attraverso i reni. È consigliato bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno.

Ridurre il consumo di farmaci

Disintossicare il fegato

Il fegato è un organo essenziale del corpo umano poiché svolge una funzione metabolica dei carboidrati, delle proteine e dei lipidi. Mantenere il fegato efficiente è quindi indispensabile per fare in modo che l’organo possa svolgere regolarmente le proprie funzioni ed evitare che le tossine si riversino direttamente nel sangue. Oltre al mantenimento di uno stile di vita sano, il modo più efficace per la depurazione del fegato è la cura dell’alimentazione che può essere coniugata all’utilizzo di integratori che ne facilitano il naturale funzionamento.

Cibi si e cibi no

Cibi detox: frutta, verdure a foglia verde, carciofi, cicoria, barbabietola, cavoli, cereali integrali, noci, olio extra vergine di oliva, tè verde, zenzero, aglio.
Cibi da evitare o limitare: alcolici, pasta, pane, grassi animali, fritture, dolciumi, caffè, cioccolato, farine raffinate, zucchero bianco.

Benefici

I consigli depurativi vanno seguiri per brevi periodi e al massimo due volte l’anno. Se uniti ad uno stile di vita sano sono in grado di apportare numerosi benefici all’organismo regalando una maggiore energia fisica e mentale, migliorando la capacità di concentrazione e facilitando la digestione e la regolarità intestinale. Inoltre, la riduzione di alimenti ad alto contenuto di grassi aiuta la perdita di peso o il mantenimento del peso ideale.
In alcuni casi, ad esempio nei soggetti anemici o in in donne in stato di gravidanza, l'alimentazione detox può comportare effetti collaterali, è quindi sempre opportuno consultare il proprio medico.

Ritiro Gratuitoin farmacia

Spedizione GratuitaPer ordini superiori a € 35

Spedizione RapidaConsegna in 1/2 giorni lavorativi