Sport e salute

I benefici dello sport

Praticare attività fisica in maniera costante produce effetti positivi sulla salute. I benefici non riguardano solamente l’aspetto estetico in quanto il movimento rappresenta una vera e propria terapia preventiva per numerose patologie. Ma perché l’attività fisica fa bene? Ecco i principali vantaggi che lo sport è in grado di apportare al corpo e alla mente.

Protezione cardiovascolare

Lo sport è un ottimo alleato per la prevenzione dei disturbi cardiaci. L’attività fisica, infatti, aumenta la produzione di colesterolo HDL, il cosiddetto colesterolo buono, riduce la pressione arteriosa e la presenza di trigliceridi nel sangue. Ogni soggetto ha particolari necessità in base alle singole condizioni e alle eventuali patologie pregresse, è quindi essenziale il parere del medico per stabilire il piano di allenamento più adeguato.

Rafforzamento muscolare e delle articolazioni

L’attività fisica aumenta l'efficienza del potenziamento muscolare e l’elasticità delle articolazioni, aiutando a contrastare la degenerazione ossea e muscolare. Per questo è un ottimo rimedio nella prevenzione dell’osteoporosi, a cui le donne sono particolarmente esposte.

Regolazione del peso

Praticare sport permette al fisico di bruciare calorie aiutando la perdita di peso o il mantenimento della forma fisica. Per la perdita di peso è comunque necessario curare anche l’alimentazione, adottando una dieta ipocalorica da associare ad una costante e adeguata attività fisica. Lo sport, inoltre, è essenziale per raggiungere l’obiettivo di ogni programma dimagrante, ossia la riduzione della massa grassa e l’aumento di quella magra.

Benessere mentale

Non è soltanto il corpo a trarre vantaggio dall’allenamento. L’attività fisica, infatti, incide positivamente anche sul benessere mentale. Lo sport funge da antistress, contribuendo a scaricare le tensioni e allontanare le preoccupazioni. Praticare esercizio è inoltre utile per accrescere l’autostima personale: tutto ciò che ruota intono allo sport come il raggiungimento di un obiettivo, il superamento dei propri limiti e il miglioramento dell’aspetto estetico contribuisce a farci sentire più sicuri e soddisfatti.

3 regole per una sana attività sportiva

Prima di elencare alcuni consigli per praticare sport in modo adeguato, va segnalato che l’attività fisica per essere efficace deve essere regolare. Per non arrendersi alle difficoltà e mantenere l’impegno è quindi importante optare per un’attività che stimoli anche il piacere e il divertimento.

1- Costanza, ma senza eccessi
Abbiamo visto che l’attività sportiva regolare produce numerosi effetti benefici sul benessere psico-fisico. Al tempo stesso, è però necessario non eccedere e scegliere la frequenza e l’intensità adatte alle proprie possibilità, allo stato di salute e al livello di allenamento. L’eccesso può infatti causare microtraumi, lesioni o disturbi da sovraccarico come tendiniti e dolori muscolari. Per personalizzare al meglio il programma sportivo è consigliabile sottoporsi ad una visita medico-sportiva.

2- Cura dell’alimentazione
Una sana e corretta alimentazione è essenziale per affrontare lo sforzo fisico, migliorare le prestazioni e soddisfare le necessità dell’organismo. In generale è consigliato scegliere un'alimentazione varia ed equilibrata che assicuri l’apporto di calorie necessario al dispendio energetico.
3- Corretta integrazione
Per lo sport praticato a livello agonistico o in caso di attività sportiva amatoriale molto intensa può essere necessario l’uso di integratori per compensare la perdita di sali minerali, vitamine e proteine e raggiungere l’ottimale apporto di nutrienti. Gli integratori devono essere prescritti dal medico o dal nutrizionista e devono essere uniti ad un’alimentazione equilibrata.

Ritiro Gratuitoin farmacia

Spedizione GratuitaPer ordini superiori a € 35

Spedizione RapidaConsegna in 1/2 giorni lavorativi